PROGRAMMA – STATO E CITTADINI

Proviamo a vedere cosa si è fatto in merito a questi punti di programma negli anni, o come sono nati, anche analizzando la storia o alcuni cenni delle iniziative inerenti i punti programmatici di portata locale – ovvero come il MoVimento sta realizzando i propositi del programma nelle istituzioni in cui entra, grazie al voto.
http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

Sezione 1. pagina 3 STATO E CITTADINI

L’organizzazione attuale dello Stato è burocratica, sovradimensionata, costosa, inefficiente.
Il Parlamento non rappresenta più i cittadini che non possono scegliere
il candidato, ma solo il simbolo del partito. La Costituzione non è applicata. I partiti si sono
sostituiti alla volontà popolare e sottratti al suo controllo e giudizio.

• Abolizione delle province : non ci siamo presentati alle elezioni provinciali


• Accorpamento dei Comuni sotto i 5.000 abitanti

• Abolizione del Lodo Alfano (spuntato dal programma, abolito)

• Insegnamento della Costituzione ed esame obbligatorio per ogni rappresentante pubblico

• Riduzione a due mandati per i parlamentari e per qualunque altra carica pubblica

nessuno dei ns candidati potrà riproporsi per una terza candidatura nel m5s

• Eliminazione di ogni privilegio particolare per i parlamentari, tra questi il diritto alla pensione dopo due anni e mezzo

Iniziative di portata regionale e locale- IN CORSO :
1) FUORI I SOLDI DALLA POLITICA http://www.fuoriisoldidallapolitica.it/  [ http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/2011/02/fuori-i-soldi-dalla-politica.html ]  (in Piemonte e Sicilia) – petizione
2) ZEROPRIVILEGI http://zeroprivilegi.org/  ( IN LOMBARDIA, PUGLIA, BASILICATA, TOSCANA , VENETO, MARCHE, siti : DIGITANDO su google “zeroprivilegi”+regione) ; http://zeroprivilegi.org/2012/04/30/zeroprivilegi-un-anno-dopo-bilancio-per-la-lombardia-e-contagio-in-altre-regioni/
– Raccolta firme per Legge di Iniziativa popolare
3) IN Emilia-Romagna E Piemonte  i consiglieri hanno presentato atti in consiglio regionale per la riduzione di stipendi e privilegi. (vedi atti, sezione trasparenza dei due siti .5stelle )

Un video: http://www.youtube.com/watch?v=Hbj2ZkDGv_s&feature=player_embedded  (spiegazione della presentazione in ambito regionale del punto di programma di cui sopra)
“Il vitalizio è stato abrogato, anche se solo dalla prossima legislatura, il loro stipendio è calato di oltre mille euro in questi due anni (e non la faremo finire qua), ed ora anche i rimborsi km a 0,81 di default stanno sparendo. Il prossimo colpo lo daremo ai direttori generali, lunga mano della politica fuori dalla giunta, i veri esecutori ad incarico fiduciario per 140000 euro all’anno. Rimanete connessi” g.favia 1 maggio 2012

• Divieto per i parlamentari di esercitare un’altra professione durante il mandato

• Stipendio parlamentare allineato alla media degli stipendi nazionali


Di recente è diventato il tema di una raccolta firme popolarissima, ma presente nel programma già dal 2009, il movimento lo ha applicato direttamente ai suoi candidati senza aspettare la normativa.

1) i consiglieri regionali, dopo aver rifiutato il cospicuo rimborso elettorale che spettava al Movimento 5 stelle Emilia Romagna e Piemonte ( euro 1.700.000), hanno raccolto in assemblea gli attivisti e stabilito mediante discussione e votazione che:
– al consigliere regionale , del proprio compenso , dovesse rimanere come stipendio una cifra che oscilla dai 2.500 ai 2.770 euro (secondo decisione delle due rispettive assemblee regionali) – non potendo restituirlo  , come nel caso dei rimborsi elettorali, il rimanente del compenso viene destinato a progetti di interesse del territorio che rispettino il programma e i focus del M5S , anche qualora presentato da terzi , non simpatizzanti o attivisti m5s (comitati, per azioni legali, aiuto vertenze, sostegno campagne, progetti di incentivo attività, impresa locale virtuosa, etc)- decisi con assemblee pubbliche.
* ad esempio vedi l’Iniziativa Restitution Day : http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/regolamento-r-day.html
-i costi di mantenimento del gruppo consigliare dovessero essere ridotti al massimo (sezione trasparenza dei siti dei gruppi consigliari, presenti spese e rendiconti)
* Nei siti dei ns candidati eletti puoi trovare tutte le informazioni sull’attività consigliare, le delibere e le attività del gruppo.
Emilia Romagna 5 Stelle , sezione trasparenza : http://trasparenza.emiliaromagna5stelle.it/
Piemonte 5 Stelle , sezione trasparenza : http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/calendario/trasparenza.html

2) molti consiglieri comunali decidono di destinare a cause pubbliche o versare i gettoni di presenza per attività di interesse generale per la collettività, questo qualora non sia indispensabile per il mantenimento della persona eletta, in quanto entrata unica personale
*abbiamo eletto anche persone non occupate al momento delle elezioni, a costi di campagna elettorale irrisori, a dimostrazione della falsità dell’affermare  l’impossibilità di una democrazia disponibile a tutti a costi ridotti.
Sono stati rifiutati bonus quali biglietti gratuiti, pass per la circolazione in città, etc. consuetudinamente offerti ai consiglieri comunali di alcune città
http://www.youtube.com/watch?v=1vY6jjc1jGw – Calise e i biglietti per Vasco Rossi
Questi vogliono essere l’esempio che innesca un comportamento virtuoso: rappresentare i cittadini nella pubblica amministrazione è per noi un servizio civico, non un incarico di privilegio.

• Divieto di cumulo delle cariche per i parlamentari (esempio: sindaco e deputato)

in ambito locale sarebbe anche impossibile fare diversamente, come abbiamo sperimentato, e nessun consigliere lascerà il proprio mandato per concorrere ad altra carica
• Non eleggibilità a cariche pubbliche per i cittadini condannati

V-DAY . http://151.1.253.1/vaffanculoday/
In un solo giorno sono state raccolte 350.000 firme valide. In un solo giorno grazie alla rete e senza alcuna notizia precedente su tv e giornali nazionali i cittadini si sono riversati in strada per firmare, ringraziandoci. Una manifestazione di partecipazione democratica a cui è stato risposto ignorando la Legge di Iniziativa Popolare.

http://www.beppegrillo.it/2007/06/parlamento_euro_1.html
http://it.wikipedia.org/wiki/V-Day

• Partecipazione diretta a ogni incontro pubblico da parte dei cittadini via web,
come già avviene per Camera e Senato
in ogni Comune dove siamo presenti sono formulate richieste le dirette streaming dei consigli comunali e circoscrizionali, spesso a costo di vere e proprie battaglie contro  altri esponenti politici , alcune ancora in corso. Potete trovare il link per vedere il vs consiglio comunale sul blog della vostra lista civica, il video sui canali media (youtube) della vostra lista civica nei giorni seguenti il consiglio comunale, gli articoli correlati e le relazioni nei blog stessi.

• Abolizione delle Authority e contemporanea introduzione di una vera class action

è bene ricordare che già nel 2005 , nei meetup si perseguiva l’inserimento di una CLASS ACTION IN ITALIA (di noi si ricorda l’attività incessante dell’Utente LOCK, e la mobilitazione in tutti i gruppi locali) – quando nel  2006 arriva  Il disegno di legge n. 1495  (Bersani, Mastella, Schioppa), prosegue la campagna per UNA VERA CLASS ACTION – non come quella approvata con il dlgs 1495
leggi di più: http://www.meetup.com/criminology-44/about/ + http://it.wikipedia.org/wiki/Azione_collettiva 

• Referendum sia abrogativi che propositivi senza quorum

 in corso : http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/
un nuovo V – day http://www.beppegrillo.it/2012/01/un_vday_per_la_costituzione.html

• Obbligatorietà della discussione parlamentare e del voto nominale per le leggi di iniziativa
popolare

• Approvazione di ogni legge subordinata alla effettiva copertura finanziaria

http://www.beppegrillo.it/2011/07/lorchestrina_del_titanic.html

• Leggi rese pubbliche on line almeno tre mesi prima delle loro approvazione per ricevere i
commenti dei cittadini

Questo in ambito locale si traduce con : trasmissione degli atti pubblici ai canali blog, social networks, media del movimento per la discussione con i cittadini, il cui esempio si può vedere nelle città dove il moVimento ha candidati eletti (prova: cerca su fb o mediante google il canale della tua lista civica – digita Nomecittà5stelle, e cerca la casella contattaci o partecipa)

ti può interessare anche: http://it.wikipedia.org/wiki/MoVimento_5_Stelle

esempio di ricerca : scrivendo sulla barra google “L’aquila 5 stelle” , risultato:
https://www.google.it/search?q=L%27aquila+5+stelle&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a

primo risultato: http://laquila5stelle.org/ , con sezione contatti, indirizzo gruppo fb a cui accedere e chiedere direttamente o visionare appuntamenti del gruppo.
nb: è una lista candidata alle amministrative, non potrete trovare ‘ancora’ gli streaming dei consigli comunali, che di solito vengono attivati dopo la ns richiesta- salvo eccezioni.
Attenzione: il MoVimento non è un’organizzazione strutturata o un partito, a gestire siti e gruppi sono volontari cittadini che si sono prestati.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...